Struttura e forma: ottimizzazione del sito web mobile

10 Dicembre 2019

Quanto sia importante l’ottimizzazione del sito web mobile è ormai noto a tutti. La struttura e la forma sono elementi indispensabili per ottenerla.

Struttura e forma sono elementi imprescindibili per l’ottimizzazione del sito web mobile.

Per capire l’importanza dell’ottimizzazione del mobile bastano i dati  Audiweb della total digital audience a luglio 2019 che indica 40,5 milioni di italiani che hanno navigato da computer, tablet o smartphone, complessivamente per 112 ore e 23 minuti (pari a 4 giorni e 16 ore complessivi).

ottimizzazione del sito web mobile

 

E’ una chiara indicazione per le aziende ad iniziare davvero e prendere sul serio le esperienze mobili e come queste vengono consegnate agli utenti che hanno bisogno di risposte rapide e facili alle loro domande.

La User Experience è nata proprio per rendere facile, intuitiva, fluida e piacevole l’esperienza di navigazione .

Struttura e forma sono elementi fondanti dell’ottimizzazione del sito web mobile che deve essere coerente con la versione desktop, per colori, scelta tipografica e personalità, al fine di proporre una strategia di branding univoca, in sinergia con il   content marketing.

Caratteristiche e funzionalità 

La versione mobile deve avere specifiche caratteristiche e funzionalità proprie della specifica interazione, basti pensare al formato ridotto dello schermo rispetto alla versione desktop. Proprio per queste ragioni le regole generali dell’ottimizzazione mobile prevedono specifiche normative di grandezza del font, di affordance degli oggetti e scorrimento della pagina. Nell’ottica di semplificare e guidare l’esperienza dell’utente in maggiore misura rispetto alla versione desktop.

Contesto per ottimizzazione del sito web mobile

Altro elemento a cui bisogna pensare è il contesto in cui questo viene utilizzato. La maneggiabilità,  che deve garantire l’interazione con questo dispositivo nel modo più “comodo” possibile, ovvero presentare gli elementi chiave della navigazione nelle aree compatibili con le specifiche caratteristiche dell’interazione “mano-display”.

Home page

Anche per la versione mobile, qualità e funzionalità della home page sono componenti sostanziali.

Naturalmente sono necessari alcuni accorgimenti per rendere la navigazione ulteriormente chiara ed intuitiva.

Devono essere ben evidenziati gli aspetti di caratterizzazione e di identità aziendale, vantaggi e servizi offerti.

Attenzione particolare deve essere rivolta alla visibilità e fruibilità della struttura del menù e dei link diretti alle operazioni tipiche.

Contenuti

Ordinare i contenuti in base alla loro rilevanza risulta di particolare importanza nella versione mobile del sito.

La grandezza dello schermo di uno smartphone o di un tablet non permette la stessa organizzazione della versione Desktop.

Di conseguenza i contenuti dovrebbero essere ordinati in modo specifico, in base alla criticità di ciascuno rispetto agli obiettivi generali.

Livelli di profondità per ottimizzazione del sito web mobile

Nella sua versione mobile, il sito web deve essere organizzato in livelli di profondità, strutturati in base alle diverse aree semantiche dei contenuti ed alla priorità delle stesse.​

Se in alcuni casi visualizzare un sito web da un dispositivo mobile può comportare delle piccole limitazioni, per contro permette l’uso di funzioni specifiche proprie di questi dispositivi.

E’ il caso ad esempio dei servizi di geolocalizzazione, della chiamata diretta ai numeri telefonici, della coerenza con l’orientamento del dispositivo e dell’agevolezza dell’accesso ai contenuti.

Lo stesso form, nella versione mobile, dovrà proporsi con maggiore semplicità, senza tuttavia sacrificare i campi di informazioni necessari per l’azienda.

Teniamo presente anche che la ricerca vocale continuerà a evolversi e ad emergere man mano che nuovi formati come “talkable” aumentano le conoscenze e le domande, alimentando le possibili risposte sia per le azioni che per la ricerca conversazionale.

Trovare modi per far funzionare al meglio l’ottimizzazione del sito web mobile sarà la vera sfida.

Condividi: